Cittadinanza Onoraria di Sestino (Arezzo) 2013

Domenica, 4 agosto 2013, dopo uno straordinario concerto, sul palco del Teatro Comunale “P. Cavallini” di Sestino (Arezzo) sono saliti gli Amministratori e il sindaco Elbo Donati ha annunciato che, il Consiglio Comunale  ha deliberato la cittadinanza onoraria per le due pianiste Laura e Beatrice Puiu.

Il Teatro, affollatissimo per l’occasione, accoglie con un boato l’annuncio.

“Per l’onore e l‘amicizia che è stata costruita con Sestino e con le famiglie di Sestino – ha introdotto il sindaco Donati – per la grande musica che portano ormai da quattro anni nel nostro paese, come riconoscimento anche delle attività di educazione alla musica a livello internazionale, le due concertiste meritano tutta la nostra riconoscenza. Il consiglio comunale alla unanimità ha deliberato – quindi – di attribuire loro la Cittadinanza Onoraria”.

Si sottolinea l’eccezionalità dell’evento rendendo noto che Sestino ha attribuito tale riconoscimento soltanto all’On. Sanarelli nel 1904 e al Magnifico rettore della Università degli  Studi di Urbino, Sen. Prof. Carlo Bo, nel 1986.

Le protagoniste, emozionate si trovano inaspettatamente a firmare sul palco il “Libro d’Oro” del Comune.

“Un’emozione grandissima – spiegano Laura e Beatrice. “Un onore inaspettato e profondo. Per noi l’Italia è straordinaria, il faro del mondo per l’Arte, la Musica, la Scienza… Nelle Rappresentanze Diplomatiche all’estero non manchiamo mai di ricordarlo. Ogni piccolo paese, come Sestino, è Italia ed è sinonimo di grande cultura, di grande civiltà.”

“Il riconoscimento del Valore dell’Arte – hanno continuato in duetto – ha anche una preziosa e indispensabile valenza sociale ed educativa. Con questo importante gesto – non solo verso di noi, ma verso la Cultura – che scrive la Storia Italiana nel mondo -, Sestino ha valorizzato e riconosciuto questo grande ruolo che ha nella formazione dell’individuo e in modo particolare al giorno d’oggi”.

Dr. Giancarlo Renzi

(docente e storico sestinese)

Municipio Sommacampagna (Verona)

Attestato al merito artistico 2012 “Al duo pianistico internazionale Laura & Beatrice Puiu per aver contribuito a tenere alto il prestigio ed il nome di questa Comunità, nel particolare ambiente internazionale della Musicale, ed in riconoscimento della preziosa ed instancabile opera profusa per la valorizzazione del territorio ed a favore dei Giovani in questi anni […]

READ MORE

Corneliu Ràdulescu (pianist and musicologist)

“20 dita, 4 mani, 2 pianisti, 1 oppure 2 pianoforti = un recital. 20 dita, 4 mani, “Le gemelle di Verona”, 1 oppure 2 pianoforti = un REGALO MUSICALE (con il RE da REX!) Dopo aver ascoltato laura e Beatrice Puiu, tutto quello che desideri è riascoltarle di nuovo. La musica che loro fanno ti […]

READ MORE

Alberto Cima (musicologist, writer and pianist)

“Chi ci ama ci segue” “Gemelle, pianiste, da sempre in simbiosi vitale e artistica. Hanno accanto, nella vita sentimentale, persone sensibili che le accompagnano in ogni passo dei loro percorsi concertistici e didattici.(…) Vale anche per il pubblico, che le adora e affolla i loro concerti a quattro mani o con due pianoforti. Il successo […]

READ MORE

Rolando Nicolosi (Argentinian pianist and composer)

“Al meraviglioso e bravissimo DUO LAURA e BEATRICE PUIU, con i più vivi complimenti e con infiniti ringraziamenti per le emozioni che mi hanno procurato le fantastiche interpretazioni che ho ascoltato e ammirato con grande commozione e gioia. Tecnica perfetta, suono bellissimo e cristallino, fraseggio splendido, creatività superba e geniale sull’interpretazione, espressività commovente; il tutto […]

READ MORE