Alberto Cima (musicologist, writer and pianist)

“Chi ci ama ci segue”

“Gemelle, pianiste, da sempre in simbiosi vitale e artistica. Hanno accanto, nella vita sentimentale, persone sensibili che le accompagnano in ogni passo dei loro percorsi concertistici e didattici.(…)

Vale anche per il pubblico, che le adora e affolla i loro concerti a quattro mani o con due pianoforti. Il successo del loro brevetto di un terzo pedale che elabora musica e immagini.”

di Alberto Cima

Scarica l’intervista in formato pdf:

Intervista-Suonare-News

“Chi ci ama ci segue” dalla Rivista “Suonare News”

Giugno 2010

Oana Rădulescu Velcovici (pianist and musicologist)

Mie care Laura e Beatrice, (…) Vi ho ritrovate, (…) due artiste complete. Musiciste raffinate, che possiedono una rara profondità della comprensione del testo e una splendida maestria pianistica, voi avete, in più, un dono speciale per il suonare in duo al pianoforte, perché respirate, sentite e pensate come un solo essere. I vostri concerti […]

READ MORE

Roberto ZANESI (writer)

Lo scrittore cita le due pianiste Laura & Beatrice Puiu nel suo libro “Il nido e altri racconti” – editore Olimpia 2011 “Sull’argine di Babadag” “La madre del dottor Zivago suonava la balalaica, lui era un poeta. Nel caso delle gemelle Puiu è invece accaduto il contrario. Figlie di una delicata poetessa romena, che le ha […]

READ MORE

Intervista Revista “N° 14 plus minus”

No. 14 plus minus – Contemporary Music Journal de Veronica Anghelescu Leggi web:   Numarul 55, 10 ianuarie 2013 Veronica Anghelescu – Chief Editor www.no14plusminus.ro  http://no14plusminus.ro/2013/01/10/interviu-cu-pianistele-laura-si-beatrice-puiu/ Interviu cu pianistele Laura si Beatrice  Puiu “Va rugam sa ne scrieti despre inceputurile carierei dumneavoastra muzicale. Cum v-ati decis sa deveniti interprete si cine v-a ghidat primii pasi? Ce […]

READ MORE

Piotr Lachert (Polish pianist, composer and writer)

“Laura & Beatrice hanno ricevuto questo privilegio accordato solo ai musicisti, i più grandi tra i grandi, proprio questa rarissima qualità d’avere il ‘tutto’ e, suonando, di riprodurre questo ‘tutto’  in piena armonia. La cristallina tecnica pianistica, la comprensione intuitiva e intelligente delle proposte dei compositori, nascoste nella notazione musicale, la ricchezza coloristica, la perfetta precisione, il […]

READ MORE